Idee insolite: 6 spazi verdi per giocare ai moderni Robinson

Ispirazioni

Natura e Attività Outdoor

berlizov / Adobe Stock
© berlizov / Adobe Stock

Tempo di lettura: 0 minPubblicato il 19 giugno 2020

Sogni giornate all'aria aperta e lunghe notti stellate? In Francia, d'estate, l'industria alberghiera all'aria aperta stende il suo tappeto verde agli amanti della natura. Ai piedi delle montagne o in mezzo alla campagna, nel cuore di una foresta o con i piedi nell'acqua, ecco sei indirizzi per giocare a fare gli esploratori in due, con la famiglia o con la tribù, dalla Bretagna alla Costa Azzurra.

Tra pineta e mare in Provenza

Camping Huttopia Forêt de Janas
© Camping Huttopia Forêt de Janas

Crogiolarsi nel Mediterraneo all'ombra dei pini d'Aleppo, querce da sughero ed eucalipti? Scegli le tende, le roulotte e gli chalet in tela e in legno del campeggio Huttopia "La forêt de Janas", tra Tolone e Bandol! Sulla terraferma, ci sono chilometri di sentieri segnalati per le passeggiate, dai 1.600 ettari del massiccio di Cap Sicie al sentiero costiero a falesia di Six-Fours. E sul lato mare, un susseguirsi di sport acquatici sport acquatici - windsurf, surf paddle, kayak - prima di partire per le isole. L'Ile du Gaou, nel cuore di una riserva naturale, o l'Ile des Embiez e Bendor, a ciascuno il suo!

Camping Huttopia La forêt de Janas

Come un cacciatore nella foresta alsaziana

Chi non ha mai sognato di giocare al cacciatore nel bosco? Tra "cahuttes", capanne, tende, roulotte e chalet, potrai risvegliare la tua anima da pioniere nei 17 ettari di foresta alsaziana del campeggio Huttopia a Watwiller! Escursioni, cacce al tesoro, corsi di sopravvivenza con sfide nella natura e gare di capanne o iniziazione al tiro con l'arco... Con la famiglia, grandi e piccini potranno fare il pieno di ossigeno prima di partire alla scoperta dell'Alsazia tra villaggi in fiore, strade del vino e il parco naturale regionale dei Ballons des Vosges. . Chi sarà il primo a scorgere il Grand Ballon (1 427 metri)?

Camping Huttopia de Watwiller

In modalità slow sulle rive della Loira

Slow Village Loire Vallée
© Slow Village Loire Vallée

Che ne dite di godervi le dolci rive della Loira in modalità Robinson? Allo Slow Village Loire Vallée, sull'Ile du Château, potrete vivere in riva al fiume dalla mattina alla sera. Tende "bivacco", lodge di tela e cabine di legno sono distribuite sui tre ettari della tenuta con una grande piscina lagunare, per notti dolci come il clima. Quando arriva il giorno, tutto è programmato per godersi il Fiume dei Re. Si può pedalare lungo le rive per scoprire gli châteaux e i vigneti, rilassarsi in canoa/kayak e sedersi sotto le querce della guinguette "En Rouge & Loire" per contemplare il gioco di luci sul fiume. Da Re!

Slow Village Loire Vallée

Piedi nell'acqua in Costa Azzurra

Bungalow o cabine di lusso su palafitte? All'Ecolodge L'Etoile d'Argens di Fréjus-Saint Aygulf, il campeggio è a 5 stelle pur mantenendo la sua anima naturale: il suo dominio boscoso si estende su 11 ettari tra spiagge di sabbia fine, insenature discrete e una laguna popolata da oltre 200 specie di uccelli! Rilassanti gite in kayak sul fiume Argens o gite in barca dal porticciolo a Porquerolles o alle isole Lérins: tra i massicci dei Maures e dell'Esterel, potrai godere di tutta la gamma di colori della Costa Azzurra!

Ecolodge L’Etoile d’Argens

Appollaiato su un menhir in Bretagna

Una roulotte appollaiata su un menhir o una tenda "superpausée", due tende canadesi sovrapposte l’una sull’altra, come stravagante ode al campeggio... La Belle Folie è all'altezza del suo nome! In piena campagna, a due passi dal Golfo di Morbihan, questo "terzo luogo ecologico" è nato dall'immaginazione di bretoni epicurei che amano la natura. Sei alla ricerca di eventi? Puoi scegliere dal calendario degli eventi: concerti, mostre, balletti, lezioni di circo o di yoga prima di ritrovarvi sotto la serra per gustare la cucina del mercato. E per ricaricarsi nella notte stellata, si può sguazzare nella vasca nordica, una grande botte con acqua riscaldata a 39°! È il luogo perfetto per fare sogni d'oro nel cuore della foresta!

La Belle Folie

La testa tra le cime del massiccio della Chartreuse

Kina Photo - Sites et Paysages De Martinière
© Kina Photo - Sites et Paysages De Martinière

Cerchi una boccata d'aria fresca e vista sulle montagne? A 900 metri di altitudine, nel cuore del Parco Naturale Regionale della Chartreuse, puoi goderti una vacanza nella natura al campeggio Martinière. O meglio, da Céline e Brice, i proprietari di questa ex fattoria che si fanno onore di mantenendo un'atmosfera familiare. Laboratori di scultura del sapone per bambini, passeggiate nel giardino botanico alla ricerca delle piante del massiccio o una visita al vicino museo d'arte sacra di Arcabas: tra due escursioni in alpeggio, potrete divertirvi, imparare qualcosa di nuovo e gustare gli sfiziosi i piatti del ristorante, naturalmente con sapori locali!

Camping de Martinière

Per Anne-Claire Delorme

Giornalista viaggiatrice