La playlist delle tue mattine "che cantano"

Ispirazioni

Cultura e Patrimonio

Adobestock / Chingyunsong
© Adobestock / Chingyunsong

Tempo di lettura: 0 minPubblicato il 11 maggio 2020

In attesa di darti il benvenuto, la Francia viene da te! Non appena ti svegli, entri nel ritmo (cool eh), con classici e vintage direttamente da Saint-Tropez e Pigalle, prima di stimolare l'appetito a colpi di zouk e rap.

07:30, alzati con il piede giusto

©

“Con i piedi nella sabbia”, Brigitte Bardot canta le meraviglie di un'estate in Costa Azzurra. Ci si sente già in Francia, sulle spiagge del Mediterraneo, non appena si salta giù dal letto!

Per ascoltare, clicca qui

08:30, colazione vintage

©

Immaginati su una terrazza di un caffè a Pigalle: la leggendaria atmosfera parigina ti circonda. Un caffè nero, un croissant, e l'indimenticabile Charles Trenet che alza il cappello per salutarti. Flashback.

Per ascoltare, clicca qui

11:00, tenere il ritmo nelle isole

©

La Francia si estende su cinque oceani! Nelle Antille francesi, il gruppo Zouk Machine indossava i colori dello zouk, questa tipica danza della Guadalupa.

Per ascoltare, clicca qui

12:00, pranzo in pompa magna

©

I francesi e la cucina, è una bella storia: se si inizia a cucinare, è una cosa seria. Da lì per preparare una “bœuf bourguignon” sulle note del Cancan di Offenbach, c’è solo un passo!

Per ascoltare, clicca qui

Per saperne di più:

Per Caroline Revol-Maurel