Mas de Pierre, un nuovo paradiso

Ispirazioni

© Domaine du Mas de Pierre
© © Domaine du Mas de Pierre

Tempo di lettura: 0 minPubblicato il 22 giugno 2021

Fra Nizza e Cannes, alle spalle del mare e ai piedi delle mura di Saint- Paul-de-Vence, c’è un nuovo paradiso di assoluta, perfetta armonia. Un hotel da sogno e un giardino delle meraviglie: benvenuti al Mas de Pierre.

15 anni dopo l’apertura, il Relais et Châteaux 5 stelle si reinventa e si trasforma nel Domaine du Mas de Pierre, un nuovo resort dal lusso décontracté e conviviale nel cuore di un meraviglioso giardino di 8 ettari. E due nuove bastides al look autentico e contemporaneo, che si aggiungono alla storica, esclusiva Bastide des Fleurs e alle altre sei attuali, oltre a un ristorante gastronomico, un bistrot, la spa, spazi junior: pronti a un tour in un nuovo paradiso alla francese? Le due nuove bastides, tetti vegetalizzati, immerse nei giardini, offrono 22 nuove camere, dagli arredi cosy e raffinati, pezzi d’epoca, pavimenti di pietra naturale, grandi terrazze. Anche il ristorante gastronomico si trasforma: la cucina dello chef Emmanuel Lehrer è in sintonia con la natura e il territorio, va alla scoperta di piccoli produttori locali, e ha pure il suo orto, l’olio di produzione propria, come le marmellate di agrumi per la colazione. Lo chef organizza anche corsi "Show Cooking" su misura. E ai bordi della piscina, il bistrot Lis Orto, nel segno della convivialità provenzale.

La laguna e i giardini

Come un vero paradiso, il Domaine du Mas de Pierre ha inaugurato la propria laguna, atmosfera da isola fantastica, che si aggiunge alle piscine. E poi i giardini, creati dal paesaggista Bruno Ricci dello studio di Jean Mus, otto ettari di ulivi secolari, alberi da frutta, la serra delle orchidee, la voliera, il roseto, una foresta di bambù… una meraviglia. Nel verde, anche un percorso di sculture d’arte, fra la Venere di Théo Tobiasse e opere di Sacha Sosno, di Jean-Michel Folon, di César. Aggiungeteci la spa profumata di Volupté, il profumo alla tuberosa creato dal naso Sonia Godet, le uscite in bicicletta… Tutto in una logica di sviluppo sostenibile. Dal 2019 il Mas de Pierre ha il marchio europeo "Écolabel" e punta a ridurre i consumi, utilizzare energie verdi e rinnovabili, acquistare local e bio. Un paradiso che difende l’ambiente, perfetto!

Per saperne di più : [www.lemasdepierre.com](https://www.lemasdepierre.com "Sitio "lemasdepierre"")

Per France.fr